Caso Alpi: Vasco Errani, a 19 anni dalla scomparsa non c’è ancora piena verità

 

Vasco Errani

Bologna, 20 mar. – (Adnkronos) – “A 19 anni dalla scomparsa di Ilaria Alpi assumono un valore speciale le iniziative a lei dedicate, che nel tempo hanno contribuito a mantenerne viva la memoria dando il giusto valore alle motivazioni essenziali che muovevano questa bravissima giornalista, sulla cui fine ancora non conosciamo la piena verita'”. E’ quanto sottolinea il presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani in occasione dell’anniversario della morte della giornalista della Rai e dell’operatore Miran Hrovatin, assassinati in un agguato a Mogadiscio, in Somalia, il 20 marzo del 1994. Molte infatti, le iniziative, tra cui una lettera aperta dell’Associazione Ilaria Alpi ai nuovi presidenti di Camera e Senato perche’ si continui ad indagare, che sono state messe in campo per ricordare la cronista. “Ilaria e’ sempre piu’ un simbolo di quel giornalismo d’inchiesta che interpreta al meglio la responsabilita’ e l’impegno che ogni professionista del settore dovrebbe sentire proprio – conclude Errani – e anche per questo e’ giusto e importante ricordarla proseguendo su questa strada”.