Caccia etiopici attaccano obiettivi in territorio somalo

CACCIA ETIOPICI ATTACCANO OBBIETTIVI IN TERRITORIO SOMALO

 

Secondo testimonianze locali, otto caccia etiopici hanno attaccato una città della Somalia sotto controllo delle forze islamiche. Oggi è il quinto giorno di scontri tra le forze governative, appoggiate dall’Etiopia, e le milizie islamiche. I combattimenti si sono estesi ad altri due nuovi fronti. Gli attacchi aerei avrebbero colpito la cittadina di Kalaberka, circa 20 chilometri a nord di Beledweyne, città controllata dagli islamici che si trova a trenta chilometri dalla frontiera tra Somalia ed Etiopia, circa 300 chilometri a nord della capitale somala, Mogadiscio.