2000 miliziani delle corti ancora a Mogadiscio

2000 MILIZIANI DELLE CORTI ANCORA A MOGADISCIO

AFGOYE (SOMALIA) – Circa 2000 combattenti delle Corti islamiche si trovano ancora a Mogadiscio, dove giovedì sono entrate le truppe governative appoggiate dall’esercito etiope. Lo ha riferito oggi il vice premier somalo, Mohamed Hussein Aidid.
Alcuni dei miliziani ancora presenti a Mogadiscio, secondo l’esponente del governo, sarebbero dispersi, altri si sarebbero nascosti in alcune case e altri ancora sarebbero tuttora armati. Ad ogni modo i circa 2000 combattenti sarebbero principalmente nella zona nord-ovest della città. Il vice premier ha invitato tutti a "vigilare" per tenere sotto controllo i miliziani ancora in città.