Somalia:Corti Islamiche pronte a varare il Governo Nazionale

SOMALIA: CORTI ISLAMICHE PRONTE A VARARE GOVERNO NAZIONALE

Le Corti islamiche di Mogadiscio si starebbero preparando a formare un governo che amministri tutte le regioni della Somalia cadute sotto il loro controllo. A rivelarlo è il presidente della commissione delle Corti per i rapporti con l’estero, Ibrahim Hasan Aduw, citato dal giornale pan-arabo ‘al-Sharq al-Awsat’. ”Le Corti oggi sono pronte ad annunciare la creazione di un governo dal momento che controllano la capitale e le zone strategiche del paese sia nel centro sia nel sud – ha affermato Aduw – nonostante cio’ sono ancora disponibili ad avviare trattative col governo transitorio di Baidoa”. L’esponente islamico ha negato però che ci sia stato alcun passo concreto da parte dello Yemen (che si e’ proposto come mediatore tra le Corti e il governo) ed ha aggiunto che se le truppe etiopi si ritirassero dalla Somalia sarebbe disposto a dialogare anche con Addis Abeba. "Ribadisco che al momento non sono in programma colloqui di pace in Yemen – ha concluso – nonostante una nostra delegazione sia tuttora in visita ad Aden. Non abbiamo in programma di riprendere ora il dialogo con il governo".